Il Metodo Lean Plastic®

La metodologia Lean Plastic® è un'articolata metodologia di riorganizzazione industriale a livello imprenditoriale, manageriale, tecnico e operativo.

Integra al suo interno numerose altre tecniche con la finalità di racchiudere tutti gli elementi, sia gestionali che pratico-operativi, in grado di dare risposte alle esigenze delle aziende di trasformazione.

 

Lean Plastic® è rivolta, in maniera esclusiva, alla trasformazione delle materie plastiche e alla costruzione di stampi, impianti e attrezzature.

L'unione di strumenti plastics, approcci innovativi e moduli ingegneristici sviluppati ad hoc per il settore rende Lean Plastic® una metodologia estremamente concreta e diretta, unica nel suo genere.

I risultati in termini di diffusione parlano chiaro: un metodo rapido, concreto ed esaustivo.

 

"Il tutto nasce da tanti anni di mia esperienza nelle fabbriche di trasformazione, a bordo linea, fianco a fianco con gli operatori, - spiega l'ing. Alessandro Grecu, ideatore del metodo Lean Plastic -  durante i quali ho studiato e approcciato varie metodologie di miglioramento tradizionali (Operational Excellence, Lean Six Sigma, Word Class Manufacturing,...). Mi accorgevo che in alcuni casi gli approcci metodologici non erano, a mio avviso, ben applicabili, oppure li trovavo eccessivamente teorici. In altri casi notavo che mi mancavano dei riferimenti, e quando si trattava di applicare in pratica i principi e le teorie mi sentivo solo. Per questo motivo, ho cominciato a fare esperimenti e tentativi e a raccogliere le mie esperienze, sino a capire dove i metodi tradizionali andavano secondo me modificati, ridotti o ampliati. In questo modo l'approccio tradizionale è stato rivisto, dando vita a un nuovo metodo ricco di suggerimenti, fino nei dettagli, approcci originali e soluzioni tecniche che in giro non si trovavano. Applicando questo metodo nelle aziende ho notato entusiasmo, risultati e riscontri estremamente positivi dagli operatori di reparto, dai manager, dagli imprenditori. Risultati che significano velocità di implementazione molto alta, approccio chiaro e collaudato (specifico plastico e non un metodo generalistico) e una guida all'implementazione per passi in ogni tecnologia e settore (es. stampaggio, film, estrusione,...). Avevo creato un nuovo metodo: il metodo Lean Plastic®".


 

 

Per capire come un sistema industriale si comporta, è necessario conoscerne i punti di forza e debolezza, conoscere come si rapporta a determinati problemi e, soprattutto, conoscere i "trucchi del settore", sia dal punto di vista tecnico e reologico, che di processo e gestione.

Nasce così Plast-Ex Plastic Excellence.

 

Scegliendo il metodo Lean Plastic® (Lean + Plastic Excellence) si affrontano una serie di elementi e di caratteristiche in più rispetto al metodo Lean, che permettono di massimizzare velocemente - e in maniera a dir poco sorprendente - la resa della consulenza e, in generale, dei progetti di riorganizzazione.